Home // Parrocchie // Bressanone
La Pastorale in lingua italiana a Bressanone
La Pastorale in lingua italiana a Bressanone
La Pastorale in lingua italiana a Bressanone
La Pastorale in lingua italiana a Bressanone
La Pastorale in lingua italiana a Bressanone

La Parrocchia San Michele Arcangelo di Bressanone

Questa pagina è dedicata alla pastorale in madrelingua italiana della parrocchia San Michele Arcangelo di Bressanone. 
I sacerdoti, i religiosi e i laici che animano la vita di questa parrocchia e dell’Oratorio Don Bosco salutano e danno il benvenuto alle lettrici e ai lettori di questa pagina.
All’intercessione di san Michele arcangelo e a quella dei santi patroni delle nostre parrocchie affidiamo il cammino dell’Unità Pastorale di Bressanone, che è stata ufficialmente ampliata sabato 18 settembre 2021.
Già esisteva infatti l’Unità Pastorale di Bressanone, eretta in marzo 2016 per le parrocchie di Bressanone, Millan, Scezze e Tiles.
Sabato 18 settembre 2021 essa è stata ampliata a tutte le sedici parrocchie da Albes a Mezzaselva, insieme alla famiglia italiana presente a Bressanone, a Millan e dintorni, che sono rappresentate in questa pagina web.

La Pastorale in lingua italiana a Bressanone
La Pastorale in lingua italiana a Bressanone
La Pastorale in lingua italiana a Bressanone
La Chiesa san Michele Arcangelo a Bressanone
La Pastorale in lingua italiana a Bressanone

La chiesa parrocchiale di Bressanone è dedicata a san Michele Arcangelo.
E‘ una  una chiesa romanica dell'XI secolo, che si trova in posizione parallela al Duomo ed è la chiesa principale della parrocchia di Bressanone e del Decanato. 
La chiesa è stata barocchizzata dopo il 1750.
A fine settembre 2016 si è concluso un lavoro di pulizia e restauro, durato circa due anni, che ha restituito a questo tempio tutto il suo splendore.

La canonica di Bressanone
La Pastorale in lingua italiana a Bressanone

La canonica, in piazza Duomo 12 a Bressanone, a tre piani, ospita attualmentre il Decano, due cooperatori, quattro religiose verbite e alcuni ospiti. E‘ sede della parrocchia e dell’Ufficio Parrocchiale.

La Torre Bianca
La Pastorale in lingua italiana a Bressanone

Il campanile della parrocchiale, detto „Torre Bianca“, è uno dei simboli più significativi di Bressanone.
Grazie al sostegno e all’iniziativa del decano Leo Munter, dopo i lavori di restauro negli anni 2006-7, la Torre Bianca è stata resa accessibile al pubblico e il suo interno allestito a Museo. 
Il Museo, che ha già registrato oltre 6000 visitatori, illustra il compito specifico e il significato della Torre Bianca per la vita religiosa e civile della città di Bressanone nel corso della storia fino al tempo presente. 
Il campanile è dotato di un carillon di campane, che suonano varie melodie sacre, in corrispondenza dei tempi liturgici, ogni giorno alle ore 11.00.


Persona di riferimento - anche per le visite: Sig. Alois Rastner, Tel.: 0472 837034

La chiesa dell'Angelo Custode a Stufels
La Pastorale in lingua italiana a Bressanone

Nel triangolo di convergenza dell’Isarco e della Rienza troviamo, nell’antico quartiere Stufels, la Chiesa dell’Angelo Custode. 
L’edificio odierno, che ha sostituito la cappella più antica, è stato consacrato nel 1712 e possiede una preziosa pala d’altare di J.G. Grasmair (ca. 1730).

La Chiesa Madonna dell'Aiuto a Zinggen
La Pastorale in lingua italiana a Bressanone

Di fronte al „Vinzentinum“ si erge il piccolo santuario mariano di Zinggen. La base del campanile è ottagonale e risale al 1768. La prima cappella meta di pellegrinaggi venne costruita tuttavia già nel 1650. Colpisce al suo interno l’altare principale in stile barocco con l’immagine miracolosa di Maria Ausiliatrice.

La canonica di Zinggen
La Pastorale in lingua italiana a Bressanone

Questa è la bella canonica della chiesa Maria Ausiliatrice a Zinggen (vicino al Vinzentinum), di recente ristrutturata internamente e restaurata, è dotata di alcuni locali per uso pastorale.

L'Oasi di preghiera in zona Rosslauf
La Pastorale in lingua italiana a Bressanone

L’Oasi di Preghiera è uno spazio aperto nel parco del quartiere „Rosslauf“ con una statua della Madonna e una di san Pio da Pietrelcina. Nelle panche disposte a forma semicircolare si riuniscono i fedeli per la recita del S. Rosario in ottobre e maggio, nella memoria di san Pio (23 settembre) e in altre occasioni.

Il cimitero cittadino
La Pastorale in lingua italiana a Bressanone

L’antico cimitero di Bressanone (X sec.?), era situato entro le mura cittadine, nell’attuale area verde fra il Duomo e la chiesa parrocchiale. Nel 1792 esso dovette essere sostituito da un‘area cimiteriale più grande, adiacente all’allora Ospedale S. Spirito. In tempi recenti il cimitero fu ampliato con una nuova area dotata di una propria cappella mortuaria. Il cimitero cittadino è amministrato dal Comune di Bressanone.

L'Oratorio Don Bosco
La Pastorale in lingua italiana a Bressanone

Ecco l’Oratorio don Bosco (viale Mozart 32 - Bressanone), in cui si svolge la maggior parte delle attività pastorali in lingua italiana. 
Cos’è l’Oratorio?
In concreto è un edificio, di proprietà e ad uso della parrocchia; oltre a questo e più a fondo esso è la risposta pastorale al bisogno di stare e di crescere insieme, come persone e come credenti, per diventare, secondo il famoso motto di san Giovanni Bosco, „buoni cristiani e onesti cittadini“.

 

La Pastorale in lingua italiana a Bressanone

Il primo Oratorio, voluto dal mitico sacerdote don Giuseppe Franco, risale al 1954. L’edificio è stato demolito e interamente riedificato negli anni 2009-2014. 

Nella parte sinistra del nuovo edificio, denominata „Ala Gargitter“ in memoria e ad onore del compianto Vescovo Joseph Gargitter, vi sono le sale e la cappella, in cui si svolgono la maggior parte delle iniziative pastorali in lingua italiana della parrocchia di Bressanone.
L’Oratorio ospita anche gli amici del Circolo Ricreativo Culturale don Bosco e la sede brissinese dell’Istituto per l’Educazione Musicale in lingua italiana A. Vivaldi.

La casa 'Jugendhort'
La Pastorale in lingua italiana a Bressanone

Dietro l’Oratorio, in via Pra‘ delle Suore è situato lo „Jugendhort“, che serve specialmente per lo svolgimento delle attività dei giovani di madrelingua tedesca, organizzate ad es. dallo Jugenddienst (Servizio Giovani) e dai Pfadfinder (Scout), che hanno in questa casa la loro sede.

Battesimo

l sacramento del Battesimo è il fondamento della vita cristiana: in esso le capacità naturali di relazione della Persona vengono “divinizzate”, cioè “abilitate” al rapporto con Dio e con le realtà soprannaturali (è il triplice unico dono di “fede, speranza e carità”).

   Il nostro Decanato predilige il Battesimo in forma comunitaria, cioè possibilmente di più bambini insieme: per questo è stata fissata a Bressanone, come data battesimale comunitaria, la prima domenica del mese, ore 16.00; e nella parrocchia di Millan la terza domenica del mese, ore 16.00 (in queste domeniche si celebrano anche i battesimi bilingui alle ore 14.00 e quelli in madrelingua tedesca alle ore 15.00).

   Desidero incontrare i Genitori e possibilmente i Padrini almeno una volta prima della celebrazione, li prego pertanto di contattarmi per tempo.

   Nel primo incontro, di conoscenza, consegno ai Genitori un Sussidio semplice ed efficace, che riporta, oltre alla spiegazione elementare del Battesimo e del significato di simboli e riti, anche l’intero svolgimento della Liturgia battesimale (“Vogliamo il Battesimo per nostro figlio” – Ed. ELLEDICI).

   Nel secondo incontro, circa due settimane dopo il primo, della durata di circa un’ora (se necessario, sarebbe opportuno che qualche parente faccia servizio di baby-sitting), rispondo alle ev. domande suscitate dalla lettura del Sussidio e, in forma dialogica, cerco di aiutare a comprendere
a) che la visione cristiana della vita è molto più ampia della sola vita terrena;
b) che il Battesimo non è un atto isolato, ma è il principio di un cammino che dura fino a oltre la morte; e che va messo subito in relazione agli altri sacramenti dell’iniziazione (Eucaristia e Confermazione);
c) che la famiglia, in particolare Genitori e Padrini, rappresentano per il Battezzando la Chiesa nella sua forma familiare, domestica, sperimentabile, concreta: essi hanno un ruolo educativo (di testimonianza e di preghiera anzitutto) fondamentale.
d) (…)

   Specialmente nel secondo incontro è bene che sia presente/siano presenti anche il padrino e/o la madrina.

    Per qualsiasi informazione sono a Vostra disposizione:

DON LUCA CEMIN, piazza Duomo 12 – 39042 BRESSANONE (BZ)
cell. 392 48 60 945
Email: luca0658@gmail.com

    Il modo più comodo di contattarmi è partecipare alla S. Messa (feriale in Duomo, ore 08.00; prefestiva in parrocchia, ore 18.15; domenicale e festiva in parrocchia, ore 11.00 e bilingue, ore 19.00 (quest’ultima celebrata a rotazione da più sacerdoti).

   Qui sotto:

⇒ Dati per il Libro battesimale
⇒ Autocertificazione per i Padrini e/o le Madrine

Eucaristia e Prima S. Comunione

ANNO PASTORALE 2020/21


ECCO TUTTE LE SCHEDE DEL CATECHISMO
“IO SONO CON VOI”
Schede tratte dal sito di Rosa Angela Vallone (CT) https://www.pensieridelcuore.it/


ECCO MOLTI SPUNTI PER PREGARE A CASA: “INSIEME SULLA STESSA BARCA


VIDEO E ALTRO MATERIALE PER I COMUNICANDI

>Passeggiata attorno al Duomo e alla parrocchiale… (sabato 27 febbraio 2021)
>Mi presento… (sabato 27 febbraio 2021)
>Visita della chiesa parrocchiale (giovedì 4 marzo 2021)
>Visita del cimitero: segni di risurrezione (mercoledì 10 marzo 2021)
>Visita a Millan (parrocchia e chiesa parrocchiale, giovedì 18 marzo 2021)
>Incontro di venerdì 16 aprile in chiesa parrocchiale
>Riflessione su alcune pagine del Catechismo (venerdì 23 aprile 2021)
>Lettera a bimbi e genitori (Maria, Rosario, Lourdes, Bernadette), ve 7 maggio 2021
>Lettera a bimbi e genitori (Perché hanno messo in croce Gesù? | Fatima), ve 14 maggio 2021
>Ultima lettera a bimbi e genitori prima dell’estate, martedì 1 giugno 2021

ANNO PASTORALE 2019/20 ! DA LEGGERE !


… in tempo di pandemia …

Cresima fino a 2019

Signore, donaci catechisti !

Per decisione del Sinodo diocesano, ratificata dal Vescovo Ivo, la S. Cresima, a partire dall’anno pastorale 2021/22 verrà conferita a candidati che abbiano compiuto 16 anni.
Negli anni 2019-21 le unità pastorali e le parrocchie prepareranno e avvieranno
il nuovo Percorso Cresima 16+

Cf. CRESIMA 16+

Cresima adulti

Gli adulti che desiderano ricevere il sacramento della Cresima vengono preparati
negli incontri diocesani opp. – secondo le possibilità – in parrocchia.
Prego le candidate e i candidati di prendere contatto con me:

don Luca Cemin

cooperatore per la pastorale in lingua italiana a Bressanone

cell. 392 48 60 945
EMail: luca0658@gmail.com
Piazza Duomo 12 – 39042 BRESSANONE (BZ)

Riconciliazione (Confessione)

Da maggio 2021 il confessionale del Duomo (appena entrati a sinistra) è aperto
da lunedì a sabato, ore 10-12;
venerdì e sabato anche di pomeriggio, ore 16-17.30.

Alcuni sacerdoti bilingui si alternano nel servizio delle Confessioni,
secondo il seguente calendario mensile, affisso anche all’ingresso del Duomo:

Confessori nel mese di DICEMBRE 2021

Sussidio per l’esame di coscienza degli adulti
Sussidio per l’esame di coscienza dei ragazzi
Sussidio per l’esame di coscienza dei bambini

ModificaConfessioni

don Luca

Propongo alcuni articoli dai fogli parrocchiali e da altri appunti degli undici anni di servizio pastorale a Bressanone, ordinati secondo i mesi dell’anno e le stagioni dell’anno liturgico. 
Buona lettura.

 

Consiglio Pastorale Parrocchiale

Ecco i membri del nuovo Consiglio Pastorale Parrocchiale, eletti domenica 24 ottobre 2021 per il quinquennio 2021-2026:

 

Membri d'ufficio

Florian Kerschbaumer, Decano, Parroco di Bressanone e legale rappresentante

P. Kronbichler Johann, Kooperator

don Luca Cemin, Cooperatore

Dott. Valentino Maraldi, Cooperatore

Paul Graber, Diakon

Luciano Lorenzi, Diacono

Giuseppe Patruno, Diacono

Gertraud Untergassmair, Assistente Pastorale

 

Membri eletti

Roman Knoflach, Presidente

Roberto Spazzini, Vicepresidente e membro della Giunta

Maria Schmiedhofer Faustini, rappresentante nel Consiglio Pastorale Unitario

Verena Pichler Runggatscher

Daniela Plankl

Paula Bacher Marcenich

Julius Kompatscher, membro della Giunta

Martina Bacher, protocollante e membro della Giunta

Anna Maria Engl Dietl

Greti Dariz

Brigitte Lechner

Walter Colombi

Michela Ghedina, membro della Giunta

Alida Di Gangi, rappresentante nel Consiglio Pastorale Unitario

Giuseppina Rella

Consiglio per gli Affari economici

Ecco l'attuale composizione del Consiglio per gli Affari economici (CPAE) della parrocchia San Michele Arcangelo di Bressanone:

 

Dekan Florian Kerschbaumer, legale rappresentante

Walter Mitterrutzner, presidente

Harald Pichler

Irene Gross

Oskar Rainer

Roberto Spazzini

Walter Oberrauch

Consulta di Oratorio
Gruppi e Associazioni parrocchiali
  • Mesner Herbert Fissneider
  • Organisten Hans Rubatscher und Valentin Weissteiner
  • Ministrant*innengruppe
  • Kantor*innengruppe
  • Lektor*innengruppe
  • Kommunionhelfer*innen
  • Familienchor
  • Schaukastengruppe
  • Marianische Frauenkongregation
  • Marianische Männerkongregation
  • Sakramentsbruderschaft
  • Meisterverein
  • Katholischer Arbeiterverein
  • Kolpingfamilie Brixen
Conferenza di San Vincenzo

Sede:
 
Casa Kolping - via Fallmereyer 4 - 39042 BRESSANONE

Persona di riferimento:
  Richard Peer, tel: 366 5313311

Distribuzione vestiario:
  Lunedì e mercoledì, ore 14.00 - 16.00
  Martedì, ore 09.00 - 11.00

Consegna scarpe e vestiario in buone condizioni:
  Lunedì, martedì e mercoledì, ore 09.00 - 11.00

Consulenza e consegna alimentari: 
  Venerdì, ore 14.00 - 16.00

Per offerte:
  Banca Popolare dell’Alto Adige - IBAN: IT 69 I 058 5658 2200 7057 0109603

Grazie !

Bollettini parrocchiali
Ultimo bollettino parrocchiale 14/11/2021